Alvis Speed Twenty SD Vanvooren Cabriolet

Nuovo arrivo
CarrozzeriaCabriolet
Trasmissionemanuale
Chilometraggio75866 km
Anno1936
IVA / MargineMargine
  • One-off
  • Stunning
  • The only Alvis with a French body
  • Very original
  • Matching numbers
  • Only four owners from new
$
£
305.000,-

Importa ed esporta

Possiamo assistere nelle auto acquistate dagli Stati Uniti e organizzare il trasporto. Ci occuperemo noi di tutti i documenti necessari. Vi preghiamo di contattarci per ulteriori informazioni.

La vedi ovunque, probabilmente la parola più usata per elogiare un'auto in una pubblicità “unica”. Diamo un'occhiata più da vicino a ciò che rende unica un'auto. L'equipaggiamento speciale dell'auto è sufficiente per elevare il suo status a unico? Non crediamo così. Un colore unico? Sembra ovvio. Crediamo fermamente che un'auto sia davvero unica quando sicuramente non puoi trovarne un'altra, come questa .

Questo sembra essere l'unico Alvis Speed ​​Twenty SD con una carrozzeria Vanvooren Cabriolet. Un'auto molto speciale con una storia altrettanto speciale. L'auto non è mai stata immatricolata nel Regno Unito nella sua lunga storia. Il telaio è stato fornito al carrozziere Vanvooren, famoso in tutto il mondo, con sede a Courbevoie, che ha subito iniziato a creare la sua bellissima carrozzeria decappottabile. Il risultato finale brillò brillantemente al Salon d'Automobile di Parigi del 1935. Proprio in questo salone l'auto è stata venduta a un certo Georges Bourgeon d'Hubert. Ha tenuto questo maestoso veicolo britannico per non meno di 1935 anni prima di venderlo al suo secondo proprietario nel 30, il signor Serge Pozzoli. Pozzoli è un nome molto famoso quando si tratta di auto d'epoca. Fu uno dei primi grandi collezionisti nonché fondatore della rivista Le Fanatique L'automobile. L'auto rimase parte della sua collezione fino alla sua morte nel 1966. La vendita della sua collezione fece quasi notizia mondiale, ma per l'assenza di poche auto degne di nota, di cui questa era una. La sua famiglia ha deciso di tenere questa vettura e ha deciso di metterla in vendita solo nel 1992. L'auto è stata acquistata da Martin Waltz, fondatore del museo Volante di Friburgo. Ha venduto l'auto al suo ultimo proprietario registrato nel 2012 che ha fatto in modo che diventasse di nuovo un'auto perfettamente funzionante.

Waltz iniziò un restauro parziale che sarebbe durato tre anni. A volte è più facile eseguire il ripristino come un lavoro a corpo intero che tentare un restauro parziale. Quando si affronta un restauro parziale l'obiettivo è preservare il più possibile la struttura originale e riparare solo quelle parti che ne hanno bisogno. In questo caso la vernice originale è stata parzialmente rimossa manualmente da un artista utilizzando un piccolo bisturi, esponendo così il primo strato di vernice originale. Il telaio in legno è stato completamente trattato con un conservante dopo aver effettuato le necessarie riparazioni. Il resto dell'esterno dell'Alvis è rimasto intatto, risultando in una lucentezza che si adatta perfettamente al suo uso amorevole negli ultimi 80 anni. Anche l'interno è stato oggetto di un'attenzione estremamente meticolosa. I piccoli strappi della pelle che si erano verificati negli anni sono stati trattati e ricuciti insieme. Solo i tappeti e il cofano sono stati sostituiti con nuovi elementi in quanto era diventato impossibile preservare quelli vecchi. Naturalmente sono stati utilizzati solo materiali nei colori originali in armonia con l'auto. Quindi dopo questo parziale restauro l'auto è rimasta originale per oltre il 90%. Perfino esaminando l'auto da sotto, l'incantevole stato originale traspare.

L'Alvis Speed ​​20 SD è comunque un'auto molto rara. Secondo Alvis Club, la produzione totale è stata di appena 149 vetture sia tra hardtop che cabriolet. Questo telaio è l'unico Alvis con carrozzeria Vanvooren. Gli archivi dell'Alvis Club degli anni '90 suggeriscono che con ogni probabilità sono sopravvissute solo 59 Speed ​​20 SD di tutti i vari carrozzieri, di cui solo 17 della varietà cabriolet. L'auto ha un sei cilindri in linea da 3 litri con numeri corrispondenti che produce 87 CV che consentono all'auto di raggiungere velocità fino a 145 km/h, cifre impressionanti per l'epoca. Poiché l'auto non veniva guidata da molto tempo, è stato deciso di ingaggiare un esperto Alvis per riportarla in vita. Il motore è stato completamente revisionato, tutti i liquidi sono stati sostituiti e sono stati sostituiti sia i freni usurati che le parti delle sospensioni. Questo Alvis non è solo esteticamente meravigliosamente originale, ma offre anche un'autentica esperienza di guida che solo le auto non restaurate possono offrire.

L'auto viene fornita con il suo foglio di costruzione originale, una serie di foto del restauro e alcune informazioni generali sull'auto.

In breve, questa è un'opportunità davvero unica per mettere le mani su un pezzo molto raro della lunga e illustre storia di Alvis!

Gallery Aaldering è lo specialista leader in Europa di auto d'epoca dal 1975! Sempre 400 Classic e Sportscars in stock, visita il sito www.gallery-aaldering.com per l'attuale elenco di stock (tutte le auto offerte sono disponibili nel nostro showroom) e ulteriori informazioni. Siamo situati vicino al confine tedesco, a 95 km da Düsseldorf e 90 km da Amsterdam. Così facile viaggiare in aereo, treno, taxi e auto. È possibile organizzare il trasporto e la spedizione in tutto il mondo. Nessun dazio/costo di importazione in Europa. Acquistiamo, vendiamo e forniamo vendite in conto vendita (vendita per conto del proprietario). Possiamo organizzare/fornire la registrazione/documenti per i nostri clienti tedeschi (H-Kennzeichen, TÜV, Fahrzeugbrief, Wertgutachten usw.) e Benelux. Gallery Aaldering, Arnhemsestraat 47, 6971 AP Brummen, Paesi Bassi. Tel: 0031-575-564055. Qualità, esperienza e trasparenza sono ciò che ci contraddistingue. Saremo lieti di accogliervi nel nostro showroom.

Potresti anche essere interessato a ...